LA SUPERNOVA SILENZIOSA

Posted on aprile 4, 2009

0



Nell’attivissima galassia M82 nella costellazione dell’Orsa MAggiore, e’ esplosa una supernova, ma fino a ora non se ne era accorto nessuno.

(La galassia M 82 ripresa nell’ottico)

All’interno della galassia e’ stata notata un’anomalia luminosa che di fatto (confrontando le precedenti foto) non c’era. Si tratta di una galassia molto particolare per la produzione esagerata di materiale gassoso e polveri dovuta a stelle di grande massa che vi esplodono. Nell’ottico purtroppo queste caratteristiche a volte non si notano, ma utilizzanto “occhi sensibili” a tutto lo spettro luminoso, si puo’ notare quanto sia turbolenta questa galassia.

(M 82 combinazione di foto Hubble nell’ottico e di WIYN per l’H-alfa (parte viola)
A scovare la supernova nascosta SN 2008 IZ, e’ stato il team  di Brunthaler dell’Istituto Max Palnck che utilizzando strumenti per l’osservazione radio e strumenti per l’interferometria, ha potuto confrontare quelle che erano le immagini di qualche anno fa, con quelle dei giorni nostri, notando così una sorgente luminosa che fino a gennaio/febbraio 2008 non era presente.

 

(La galassia M82 a 12 milioni di AL dalla Terra)
La produzione di onde radio in questo tipo di fenomeni avviene nel momento in cui l’onda d’urto dell’esplosione viene in contantto con il materiale che circonda la stella esplosa. Questo tipo di supernova vengono definite core-collapse e portano alla nascita o di una stella di neutroni o di un buco nero. Sono incredibili le cifre che accompagnano la SN 2008 IZ: dopo soli 4 mesi dall’esplosione il materiale esplulso occupava gia’ un’area grande 650 volte l’orbita della Terra attorno al Sole; si e’ potuto cosi’ stimare la velocita’ raggiunta dal materiale espulsp: si parla del 4% della velocita’ della luce, cioè 40 milioni di km all’ora.

 
(M 81 e M 82 nella costellazione dell’Orsa Maggiore)
 
Annunci
Posted in: M82 galassia