Marte: un fiume che scorre?

Posted on marzo 14, 2010

1



 (Cerberus Fossae – particolare – NASA/JPL/University of Arizona)
Questa immagine in alto, che mostra una parte della Cerberus Fossae, sembra un fiume in lento scorrimento su Marte. Purtroppo non è cosi, ma si tratta invece di un lungo sistema di faglie estensionali che delimitano le valli vicine. La Cerberus Fossae era servita come canale per una grande eruzione vulcanica che fece defluire la lava nelle Athabasca Valles. La foto è in falsi colori ed esalta il materiale presente all’interno della frattura.
 (foto 1 – masso con scia di movimento)
I grandi massi che sono stati staccati dalle pareti sono visibili sul pavimento della Cerberus Fossae. Questa immagine in alto mostra un masso delle dimensioni di 6 metri (20 Piedi) che ha lasciato una traccia distinta, dopo essersi spostato in discesa.

(foto 2)

Anche se questa traccia è abbastanza chiara, le increspature all’interno della pista sono individuabili, indicandoci che il tempo è passato a causa dell’attività del vento che ha rimodellato il materiale minuto formando delle onde. Con un attento esame di questa osservazione (foto 2), si possono vedere molti massi, alcuni con tracce di movimento, alcuni con increspature e altri senza.
Infine abbiamo il terzo particolare della Cerberus Fossae, con delle striature del vento e dei crateri da impatto che sono visibili sulle pianure circostanti. L’immagine a falsi colori mostra un cratere da impatto di circa 33 metri di diametro. Il materiale sul fondo del cratere (in blu) è stato spostato dal vento fuori da esso e sparso in tutta la pianura. Le striature del vento in questa osservazione indicano che la direzione prevalente del vento va da est ad ovest. 
(foto 3)
OBSERVATION TOOLBOX
Acquisition date: 11 January 2010 Local Mars time: 2:49 PM
Latitude (centered): 9.9 ° Longitude (East): 158.3 °
Range to target site: 278.7 km (174.2 miles) Original image scale range: 27.9 cm/pixel
(with 1 x 1 binning) so objects ~84 cm across are resolved
Map projected scale: 25 cm/pixel and north is up Map projection: EQUIRECTANGULAR
Emission angle: 9.0 ° Phase angle: 33.1 °
Solar incidence angle: 42 °, with the Sun about 48 ° above the horizon Solar longitude: 36.2 °, Northern Spring
For non-map projected products:
North azimuth: 97 ° Sub-solar azimuth: 16.2 °
F O R   M A P   P R O J E C T E D   P R O D U C T S
North azimuth: 270° Sub solar azimuth 190.7°
(Dati sulla foto principale)

(Locazione del sito con Google Mars)

Queste immagini sono state scattate dalla camera Hirise dell’orbiter della NASA Mars Orbiter Reconnaisance.
Annunci