Mars Express in orbita attorno al Pianeta Rosso – Video spettacolare! –

Posted on giugno 3, 2010

0



Marte ha un fascino particolare per l’uomo. La sua relativa vicinanza e la sua superficie solida lo rendono un bersaglio allettante per l’esplorazione. Grazie a questo nuovo video da Mars Express, ora possiamo immaginare che cosa sarà orbitare intorno al Pianeta Rosso, un giorno, forse alla ricerca di un nuova casa.
Il mese scorso, i responsabili della missione del Visual Camera (VMC) hanno acquisito un’immagine di Marte ogni minuto durante una completa un’orbita 7 ore. La VMC è una fotocamera digitale a bassa risoluzione originariamente utilizzata solo per confermare la separazione dei lander Mars Express nel 2003.
Le immagini sono state combinate per creare un video di come Mars Express sorvola la superficie, da 10,527 km, fino a soli 358 km, e viceversa. Questo è il primo video mai generato da un veicolo spaziale in orbita attorno Marte. 

Questo video mostra quello che in futuro gli astronauti avrebbero visto dalla loro cabina di guida. Il mese scorso, l’ESA Mars Express ha scattato immagini ogni minuto per creare un video unico attraverso un’orbita completa.
I vulcani giganti di Marte possono essere visti chiaramente all’inizio del video, come una costellazione di macchie scure sulla superficie del deserto. Essi sono seguiti da uno scorcio di Argyre Planitia, situata appena a nord del circolo polare meridionale, prima che la sonda si immerge nel buio della parte buia del pianeta, per poi ritonare sopra la spirale ghiacci del Polo Nord illuminato dal Sole.
All’inizio e alla fine del video, quando Mars Express rallenta durante l’arco più alto della sua orbita, Marte può essere visto che ruota sul suo asse. Alla fine, Phobos passa molto al di sotto Mars Express e il disco della piccola luna può essere visto come un cerchio scuro in movimento dall’alto verso il basso nel film. Il video illustra chiaramente l’orbita fortemente ellittica di Mars Express, con il viaggio intorno al pianeta lentamente in alta quota per poi guadagnare velocità quando l’altitudine diminuisce.

[Simulazione del percorso orbitale di Mars Express del 27 Maggio 2010]

Vengono mostrate anche le orbite di Marte Phobos e numerose caratteristiche geografiche sulla superficie. Il fatto che lo spettatore entri tenebre sul lato notturno e ritorni nel lato illuminato (e potete vedere le caratteristiche della superficie di rotazione verso la luce), mostra anche come notte e giorno vengono creati dalla rotazione di un pianeta, proprio come il crepuscolo proprio e l’alba sulla Terra.
Le immagini usate per generare il video, sono 600 in totale, e sono state acquisite nel corso dell’orbita 8194 del 27 maggio 2010 2:00-9:00 UTC (3:00-10:00 CEST) e sono state trasmessi a Terra qualche ora più tardi all’antenna di ricezione di 35 metri del New Norcia in Australia.
Questo video è stato prodotto attraverso uno sforzo di cooperazione tra gli scienziati ed i responsabili della missione che si occupano di Mars Express durante la sua regolare attività di quotidiane esplorazioni scientifiche.

A cura di Arthur McPaul

  
Fonte: http://www.esa.int/esaCP/SEMOR15XT9G_FeatureWeek_0.html 

Annunci